Iscrizioni e Regolamento

Regolamento settore Giovanile

Stagione sportiva 2015 – 2016

Il presente Regolamento deve essere sottoscritto, all’atto dell’iscrizione, dall’atleta e da un Genitore o da chi esercita la potestà genitoriale. Contiene una serie di norme che dovranno essere rigorosamente osservate dai Genitori e dagli atleti iscritti al Settore Giovanile ed alla Scuola Calcio per favorire la realizzazione del Progetto Didattico Sportivo Educativo indirizzato alla formazione dei nostri atleti ed evitare in seguito inutili polemiche e incomprensioni che spesso possono incrinare il rapporto di fiducia che si è instaurato con A.S.D. REAL SCALIGERA.

I Signori Genitori e tutti gli iscritti al SETTORE GIOVANILE e SCUOLA CALCIO sono invitati a prendere nota delle norme in appresso indicate che hanno il solo intento di far svolgere l’attività dell’ A.S.D. REAL SCALIGERA in modo serio e corretto:

  • L’atteggiamento nei confronti dell’ambiente sportivo deve essere di grande disponibilità. Il giovane calciatore deve sempre ricordarsi che per ottenere bisogna prima dare.
  • Ogni tesserato deve comportarsi educatamente in qualsiasi circostanza che vede interessata l’Associazione A.S.D. REAL SCALIGERA (allenamenti, partite, manifestazioni varie, ecc.). Il linguaggio deve essere rispettoso nei confronti delle altre persone, della loro cultura e della loro religione (da evitare parolacce e bestemmie).
  • Durante la gara e gli allenamenti il comportamento e gli atteggiamenti del tesserato verso i propri compagni, l’allenatore, i dirigenti, l’arbitro e gli avversari devono essere ispirati a criteri di lealtà e sportività, sia pure nella concitazione delle situazioni che si possono venire a creare durante un evento agonistico.
  • L’Associazione A.S.D. REAL SCALIGERA declina ogni responsabilità per eventuali furti o danni a cose subiti dall’atleta all’interno del Campo Sportivo e per danni  causati a terzi dall’atleta. Sarà cura dell’atleta controllare il proprio materiale al termine dell’allenamento e prima di uscire dal Campo Sportivo. In tal senso si sconsiglia all’atleta di portare al Campo Sportivo oggetti di valore.
  • Gli atleti sono tenuti a presentarsi puntualmente agli allenamenti ed alle partite.
  • Si richiede ai genitori dell’atleta di avvisare tempestivamente il dirigente responsabile della squadra o l’allenatore, circa l’assenza dell’ atleta ad una gara o ad un allenamento. Per tutti quegli atleti che sono stati assenti ad uno o ad entrambi gli allenamenti settimanali, sarà cura dell’Allenatore valutare la possibile convocazione alle gare.
  • È fatto obbligo agli atleti di presentarsi agli allenamenti indossando il materiale sportivo (tuta di allenamento, maglietta di allenamento) in dotazione, per le gare con tuta di rappresentanza, polo di rappresentanza, e, se il clima lo richiede, giacca invernale di rappresentanza.
  • Per la propria e altrui incolumità personale gli atleti non devono portare anelli, orologi, collane e orecchini in genere, sia durante gli allenamenti che nelle partite ufficiali e non. 
  • Il materiale sportivo in dotazione, deve essere gestito dagli atleti con la massima cura e rispetto, in caso di smarrimento o incuria del materiale affidato all’atleta, il genitore potrà provvedere al reintegro dello stesso acquistandolo direttamente presso il magazzino del campo sportivo. 
  • Gli atleti dovranno utilizzare lo spogliatoio loro assegnato, mantenendo un comportamento disciplinato ed ordinato nel rispetto delle regole e delle cose.
  • I Signori Genitori che accompagnano i ragazzi e vogliono assistere agli allenamenti, potranno farlo dalla tribuna senza entrare nel campo da gioco (stessa cosa per le Gare Ufficiali e non).
  • Per motivi igienici e per evitare confusione o assembramenti negli spogliatoi è consentito l’ingresso ai soli atleti.
  • Nel caso i Genitori abbiano bisogno di delucidazioni in merito allo svolgimento dell’Attività di Base e Scuola Calcio, possono richiedere un colloquio con il responsabile del Settore Giovanile attraverso il Dirigente responsabile della squadra.
  • Non sono ammesse da parte dei Genitori o familiari degli atleti interferenze o ingerenze tecnico-sportive per ciò che concerne: convocazioni, ruoli, inserimenti in diversi gruppi squadra, tempi effettivi di gioco e quant’altro appartenga esclusivamente al rapporto tecnico Istruttore/atleta. Per qualsiasi delucidazione a riguardo il Genitore potrà rivolgersi al Dirigente responsabile per chiedere un incontro con il responsabile del Settore Giovanile.
  • Non è consentito inoltre ai Genitori ed ai familiari assumere, sia durante gli allenamenti che durante le partite amichevoli e/o ufficiali, nonché durante le diverse manifestazioni atteggiamenti antisportivi o comunque lesivi del buon nome dell’A.S.D. REAL SCALIGERA.
  • I genitori dell’atleta dichiarano di aver preso atto che la società non è responsabile di eventuali infortuni verificatesi durante le partite o sessioni di allenamento e che gli atleti godono di copertura assicurativa stipulata con l’emissione del cartellino F.I.G.C.
  • I genitori dell’atleta autorizzano la società al trasporto del figlio durante le trasferte, consapevoli che lo stesso potrebbe essere fatto da altri genitori/dirigenti volonterosi con propri mezzi.
  • Si fa presente che aderendo, nel corso della stagione, ad eventuali tornei che presuppongano la presenza di una lista chiusa di giocatori, l’A.S.D REAL SCALIGERA si riserva eventualmente il criterio di selezione degli atleti
  • Chiunque (Genitore o atleta) non dovesse rispettare le norme previste nel presente Regolamento potrebbe incorrere in provvedimenti disciplinari che andrebbero a penalizzare l’allievo (esempio: sospensione dall’allenamento, non convocazione per la Gara Ufficiale, esclusione dall’attività) senza nulla a pretendere in restituzione (quota di iscrizione)
  • Nessun Allenatore avrà il compito di “condurre” la squadra alla vittoria; l’obiettivo è quello della crescita dell’allievo. Ciò significa che il concetto di risultato non verrà mai preso in considerazione, ma si porrà attenzione unicamente alla crescita tecnica, motoria, comportamentale dell’atleta.

Documentazione per iscrizioni

DOCUMENTI DA PRESENTARE

–       certificato medico di idoneità all’attività sportiva per i ragazzi di età inferiore a anni 12

–       Copia del Bonifico fatto per l’iscrizione alla stagione calcistica 20015-20016

 

–       Per giocatori MAI TESSERATI n° 2 Foto tessera  ed i seguenti documenti:

per giocatori Italiani:

Certificato plurimo di nascita residenza e stato famiglia del minore

per giocatori Comunitari:

Certificato iscrizione presso l’istituto scolastico

Certificato di nascita o documento equipollente che comprovi la data di nascita

Fotocopia di un documento di identità del calciatore e dei genitori (passaporto o doc. equipollente)

Certificato contestuale residenza e stato famiglia.

per giocatori extra comunitari:

Certificato iscrizione presso l’istituto scolastico

Certificato di nascita o documento equipollente che comprovi la data di nascita

Fotocopia di un documento di identità del calciatore e dei genitori (passaporto o doc. equipollente)

Certificato contestuale residenza e stato famiglia – Permesso di soggiorno del calciatore e dei genitori.

–       Per giocatori GIA’ TESSERATI

per giocatori Italiani:

Nessun  documento

per giocatori Comunitari:

Certificato iscrizione presso l’istituto scolastico

Certificato contestuale residenza e stato famiglia.

per giocatori extra comunitari:

Certificato iscrizione presso l’istituto scolastico

Certificato contestuale residenza e stato famiglia

Permesso di soggiorno del calciatore e dei genitori.

Codice iban

ACD Scaligera:

BANCO POPOLARE AG. ISOLA DELLA SCALA

IT35 U 05034 59500 000000000831

Modulo d'iscrizione





Dati iscritto

Cognome

Nome

Nato a

Il

Residente a

Via

Nr.

CAP

Codice Fiscale

 

Dati del genitore che esercita la patria potestà

Cognome

Nome

Residente a

Via

Nr.

CAP

Tel.

Cell.

E-mail.