Single Blog Title

This is a single blog caption

Il tris è servito. Scaligera-Valpolicella 3 a 0.

Scaligera:Carpi,Samanna’,Filippini(35’st Mirandola),Doardo,Maestrelli,Bertaboni,Kovacevic(30’st Gramegna),Sgarbossa,Ghirigato,Fraccaroli,Ceoloni(20’st Signoretto).All:Bertozzo.
Valpolicella: Paiola,Gasparini(15’st Righetti),Salvagno,Carlassara,Opri ,Nicolis(8 ’ st Speri),Gaburro(5’st Massaro),Testi,Oliosi,Degani,Vicentini.All:Ponzini.
Arbitro:Tiso di Vicenza.
Reti:15’ e 30’pt Fraccaroli (S),40’pt Kovacevic (S).
Un tris formidabile. La Scaligera stende il Valpolicella con tre reti lampo nel primo tempo, archiviando la pratica con larghissimo anticipo. Al 15’ subito il via alle danze. Mattia Fraccaroli in giornata di grazia prolunga di testa un pallone all’incrocio, confezionando una splendida palombella. Al 30’ e’ ancora Mattia Fraccaroli show. Il numero 10 locale approfitta di una scivolata di un avversario e solo davanti al portiere non sbaglia, siglando la propria doppietta personale. La Scaligera continua a premere e al 40’ il Valpolicella viene definitivamente travolto. Prima del finale di frazione si iscrive alla festa anche Darko Kovacevic, abilissimo ad inserirsi dalle retrovie e a battere Paiola per il 3 a 0. Nella ripresa comprensibilmente calano i ritmi. Il Valpolicella colpisce un legno con capitan Oliosi su calcio di punizione. La Scaligera non si scompone e nell’ultimo quarto d’ora sciupa anche un paio di occasioni per dilagare. Non cambia comunque la sostanza. A Isola della Scala finisce 3 a 0.
Alessio Faccincani

Leave a Reply